Piazza G. Omiccioli 94/P - 00125 Roma

+39 (06) 52.18.987 info@atsparcheggi.com

SISTEMA INTEGRATO PARCHEGGI BUS TURISTICI PER IL COMUNE DI ROMA

20170630_165504

Roma, luglio 2017

E’ stato recentemente inaugurato il nuovo sistema di gestione delle aree di sosta per i Bus turistici nel Comune di Roma.
Il progetto è stato elaborato da Roma Servizi per la Mobilità, Società partecipata al 100% da Roma Capitale, che svolge le attività strategiche di pianificazione, supervisione, coordinamento e controllo della mobilità pubblica e privata sul territorio del Comune di Roma.
Il sistema si compone di 5 aree di parcheggio totalmente automatizzate, a loro volta integrate ed interfacciate con il sistema di gestione della ZTL cittadina dedicata ai Bus Turistici (Nuova ZTL1 – Mura Aureliane e area Vaticana ZTL2 – tra GRA e ZTL1). Le due aree concentriche che definiscono le rispettive ZTL sono soggette a regole e sistemi di tariffazione differenti.
In particolare le aree di sosta automatizzate sono:

Aree di sosta oraria (massimo 2h):
Micara – largo Cardinal Clemente Micara (ZTL1)
King – largo Martin Luther King (ZTL2)

Aree di sosta lunga (oltre le 2h):
Aurelia – via Aurelia km 9,200 (stazione FL5 Aurelia – ZTL2)
Olimpico-Farnesina – via Antonino San Giuliano (ZTL2)
Olimpico-Tor di Quinto – viale Tor di Quinto, altezza civico 111 (ZTL2)

I cinque parcheggi sono gestiti da un unico centro presso la centrale della mobilità del Comune di Roma e sono interfacciati al sistema di gestione della ZTL Bus turistici.
I due sistemi dialogano costantemente per le attività di verifica dei permessi, per l’applicazione del complesso sistema tariffario (differenziato per parcheggio, tipologia di giorno e tipologia di permesso) e per le attività di reportistica e contabiltà.
Gli aspetti caratterizzanti del sistema, sono:
Colonnine di ingresso/uscita a doppia altezza per l’utilizzo da parte dei Bus
Sistema ANPR di lettura automatica della targa sulle corsie di ingresso per identificazione mezzo e verifica del possesso o meno del permesso per l’area di pertinenza. La targa viene stampata sul ticket insieme al bar code contenente i dati della transazione.
Sistema ANPR di lettura automatica della targa sulla corsia di uscita del solo parcheggio Aurelia (che è anche capolinea del Traporto Pubblico) per identificazione mezzi del TPL (ingresso/uscita con sola lettura della targa per tutti i mezzi del trasporto pubblico).
Verifica del possesso del permesso in cassa automatica tramite lettura del ticket e chiamata al server ZTL, con possibilità di correzione della targa tramite monito touch screen.
Pagamento dell’extra sosta tramite carta di credito/bancomat con terminale EMV integrato nella cassa.
Trasferimento dei dati al sistema di back office.
Citofonia Voip su tutte le stazioni di ingresso/uscita/pagamento centralizzata presso la centrale della mobilità.
Sistema di videosorveglianza su tutti i parcheggi tramite telecamere speed dome centralizzate presso la centrale della mobilità.

Questo sito usa cookie tecnici di terze parti e per migliorare la tua esperienza visiva riteniamo che questo sia OK per te, ma puoi uscirne in qualsiasi momento tu desideri. Più info | Chiudi